Prepariamo una 10 km, una mezza maratona, una maratona, un triathlon sprint, olimpico o allunghiamo ad un medio? Si può pianificare il tutto.

Se cerchiamo una soluzione, forse navigando ci imbatteremo in qualche “santa” tabella che sembra essere fatta per noi, magari sulla falsa riga di un piano allenamento di un campione della nostra disciplina/specialità. Brutte notizie, non è copiando o scimmiottando che ci miglioriamo. Ma la strada è solo una. Prima di tutto cerchiamo di capire che “motore” scalpita dentro di noi, magari con una accurata analisi dei dati che ci servono per predisporre un corretto piano d’allenamento. Un vestito su misura solo per noi, adatto alle nostre caratteristiche. Volete faticare con senso? Senza buttare tempo, energie e senza soprattutto incappare in situazioni non produttive! Una prova della VO2max con una ricerca della propria Soglia A. attraverso l’uso di apparecchiature specialistiche K$b2 – Cosmed. Poi un costante monitorare la performance con periodici riscontri (Hosand T.). Obiettivi raggiungibili e verificabili, questa la strada. Volete provare? Contattatemi via mail (paolo@coachsportivo.it).
PN